closeAttenzione: Questo articolo/post è stato scritto 15 anni 8 mesi 17 giorni fa!

Tutto scorre, tutto cambia, molto probabilmente non sono più la stessa persona di allora. Smile

Odio i gabbiani,
odio vederli planare tra i grattacieli affamati di blu,
il mare che sa di mercurio gli ha insegnato il sapore della spazzatura
e i riflessi, muti, delle pareti di vetro.

Odio i gabbiani,
perchè odio me stesso e i miei fratelli
i loro assassini colorati e la mia ignoranza frettolosa

Odio i gabbiani,
perchè i gabbiani sono il mare e il vento e il sale tra le piume,
e invece loro sono lì ma intorno a me la Tangenziale è una sequoia di cemento,
in quest’alba di speranza avvelenata al monossido

gabbiani.jpg